L'Italica Rugby riparte da Latina dopo la bella vittoria contro Pescara di domenica scorsa e dopo le penalizzazione di 4 punti (con partita persa) per aver schierato contro l'Arnold Rugby un giocatore che era squalificato. In attesa del ricorso della società, dato che il giocatore era stato squalificato in quanto accompagnatore di una delle formazioni giovanili, il XV della franchigia di Terni, Young Rieti e Guardia Martana scivola all'8° posto in classifica con 6 punti in classifica. Senza penalizzazioni in cammino di Italica e Latina sarebbe stato identico, tre vittorie e due sconfitte. Ma i ragazzi di coach Mario Pariboni hanno dimostrato di avere la stoffa per sapersi imporre anche contro avversari difficili e non appare proibitiva l'impresa di tornare da Latina con una vittoria che consentirebbe di scavalcare in classifica la formazione pontina. La formazione Juniores dell'Italica Under 16 sarà di scena domenica alle ore 11 sempre a Borgo Rivo contro Neo Ostia. Al campo dei Draghi anche l'Under 14 del Terni Rugby Pol. Virgilio Maroso che giocherà sabato alle ore 17 contro Foligno mentre il ternano Matteo Paolucci è stato convocato per la 3° giornata del campionato del Centro di Formazione Permanente con il XV del Prato che affronterà Milano al Centro Sportivo Crespi nel capoluogo lombardo.

L'Under 18 vince in amichevole contro Viterbo

Buona prestazione della formazione Under 18 dell'Italica di coach Marco Diamanti e Mirco Pelagalli, in amichevole venerdì sera a Terni contro Viterbo. Pur con molte assenze la struttura regge e il gioco appare come al solito affidato più alla mischia che ai trequarti. L'equilibrio in campo si concretizza con una meta in più per i giocatori della franchigia. "Ancora dobbiamo migliorare il dinamismo nei movimenti sia in attacco che in difesa" il commento di coach Marco Diamanti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE