Finisce l'incubo per Beppe Signori, ex attaccante di Bologna, Lazio e della Nazionale, che è stato nella Ternana in qualità di consulente del presidente Agarini nel 2008. L'ex bomber infatti, dopo essere stato assolto dalla giustizia ordinaria dalle accuse di frode sportiva e associazione a delinquere nell'ambito della vicenda del calcioscommesse del 2011, recentemente dai tribunali di Piacenza e Modena, per non aver commesso il fatto, oggi è stato riabilitato dalla Federazione Italiana Gioco Calcio.

Il provvedimento di grazia è stato firmato dal presidente della Federcalcio Gabriele Gravina e potrà quindi tornare a lavorare nell'ambito calcistico. Nel corso del procedimento della giustizia ordinaria Signori aveva rinunciato alla possibilità della prescrizione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 2 - 1
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2