Nuovo ritiro precampionato ad Auronzo con la Lazio per il preparatore dei portieri Adalberto Grigioni, dalla stagione 2005-2006 nello staff tecnico biancoazzurro. L'ex rossoverde, sangeminese doc, è stato intervistato da Lazio Style Radio e le sue dichiarazioni sono state riprese da laziopress.it: “Spero di portare qualcosa di positivo in questa stagione con la mia esperienza, sono un senatore" ha esordito così Grigioni che poi ha parlato dei tre portieri in forza alla Lazio per la stagione 2021-2022.

"Di Strakosha sono contento del fatto che mi considera un secondo padre, non stabilisco io la sua importanza. Per me è una doppia soddisfazione, noi siamo allenatori anche nella vita, non solo in campo. Reina è un giocatore fondamentale per noi, dal punto di vista professionale e tecnico-tattico. Adamonis è cresciuto tanto, è più maturo. Ora si deve mettere in mostra ed esaltarsi per far vedere le sue qualità. Ha bisogno di giocare".

Poi le differenze tra gli ultimi due tecnici: "Rispetto a mister Simone Inzaghi è cambiato tanto, soprattutto in difesa. L’azione parte in maniera diversa, ora si stanno tutti adattando a questi nuovi metodi. Con Sarri c’è più velocità di gioco, il pallone deve girare veloce.

La partita la vivo in maniera viscerale a livello emotivo. Quando vediamo qualcosa di importante ne siamo gratificati, ma allo stesso tempo se arrivano errori ci sentiamo quasi responsabili”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 1 - 2
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2