Sul calendario la data di domenica 27 febbraio segnata con il cerchio rosso. Si tratta del giorno della finale di Coppa Italia di Promozione, importante per la storia del Guardea che si troverÓ ad affrontare il Ventinella a Bastia. La squadra di Avola, quarta in campionato, si troverÓ a contendere il trofeo alla capolista del girone A. Poteva essere un derby tra formazioni del ternano ma, in semifinale, il San Venanzo ha sprecato l'occasione facendosi rimontare da 3-0 a 3-3 per poi perdere la sfida ai calci di rigore.

IL CAMMINO DEL GUARDEA

E' iniziato con la qualificazione al turno successivo con il secondo posto nel girone alle spalle dell'Amerina, iniziando proprio con una sconfitta per 2-0 con i biancocelesti di Amelia. Poi il successo decisivo per 3-2 sulla Romeo Menti.

Negli ottavi di finale il passaggio ai quarti Ŕ arrivato grazie alla vittoria per 2-1 (reti di Vittori e Materazzo) sulla Pontevecchio, seconda forza del campionato nel girone A.

Netta la vittoria in trasferta a Petrignano, per 4-0, nei quarti di finale con i gol di Materazzo su rigore, Thiam, Santi e Santolamazza.

Nell'altra gara unica di semifinale infine il Guardea si Ŕ imposto a San Feliciano per 3-2 grazie ai gol firmati da Materazzo e da Vittori autore di una doppietta.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
AMC 98 0 0
Amerina 0 0
Campitello 0 0
Guardea 0 0
Real Avigliano 0 0
San Venanzo 0 0
Sporting Terni 0 0
Terni F.C. 0 0
Athletic Bastia 0 0
Bastia 0 0
Bevagna 0 0
Clitunno 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Spoleto 0 0
Superga 48 0 0
Todi 0 0
Vis Foligno 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE