Giornata n. 33, penultima di campionato e trasferta conclusiva per l’Orvietana di Ciccone. Novanta minuti, ininfluenti ai fini della classifica, quanto appetibili per il record di punti che i giocatori vogliono. Il che fa ipotizzare una partita interessante, anche se, Ciccone ammette, come, nel corso della settimana, di aver tirato di meno la corda. Segno che, pure lui abbia deciso di far cadere la maschera grintosa, compagna inseparabile in tutto il campionato. A Marsciano mancherà Bracaletti, causa squalifica, ed è partito il toto capitano. In una stagione straordinaria, indossare la fascia, anche per un solo turno, è fatto gratificante. Vedremo, se a prevalere sarà lo schema delle gerarchie oppure. Per il match con la Nestor, Ciccone annuncia qualche altra novità nella formazione. Afferma, forse barando, di non essersi ancora concentrato sulle scelte. “Ho tempo fino a domenica – afferma sorridendo”. La composizione della terna arbitrale prevede il direttore di gara folignate, Filippo Trotta, eugubino il primo assistente, Giovanni Fiordi, tifernate, da Città di Castello, Andrea Cannoni, l’altro.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 78 34
Lama 69 34
Narnese 68 34
Ellera 65 34
Pontevalleceppi 56 34
Sansepolcro 49 34
Nestor 48 34
Massa Martana 45 34
San Sisto 44 34
Castiglione Lago 43 34
Olympia Thyrus 42 34
Branca 41 34
Bastia 40 34
Angelana 37 34
Ducato Spoleto 35 34
Castel del Piano 33 34
Gualdo Casac. 20 34
F. Assisi Subasio 19 34

ULTIME GARE DISPUTATE