Il Tabellino

ETA BETA - GENERALI FUTSAL TERNANA 2-2

ETA BETA: Tonelli, Montalbini, Warid, Mattioli, Duva, Cafiero, Gasparri, Giuliani, Palazzi, D’Ambrosio, Lourencete, Ceccarelli
All. Francesco Ferri

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti, Tirana, Sachet, Almadori, Corpetti, Mariani, Paolucci, De Michelis, Martini, Giardini, Bulletta, Paciaroni. All. Pellegrini

ARBITRI: Francesco Salmoiraghi di Bologna e Paolo Milardi di Pescara

RETI: primo tempo 3’ Marcelo (E); secondo tempo10’ Mariani (T), 15’ Giardini (T), 17’st Marcelo (E)

Termina con un pareggio la trasferta della Generali Futsal Ternana sul campo dell’Eta Beta Fano. Il risultato finale parla di un 2-2 che lascia amarezza nel team rossoverde, in quanto dopo l’iniziale vantaggio dei padroni di casa con Marcelo al 3’ del primo tempo, la reazione nella ripresa è stata micidiale. Al 10’ Mariani e poi al 15’ Giardini hanno effettuato la rimonta ospite, ma con il portiere di movimento l’Eta Beta ha trovato il pari grazie al secondo sigillo di giornata di Marcelo. Nel finale è stata la Generali Ternana a tentare la carta del quinto uomo in campo, purtroppo senza esiti positivi. Rossoverdi al terzo posto e sabato prossimo al Pala Di Vittorio si torna di fronte al proprio pubblico nel match interno contro il Label System Potenza Picena.

Il commento di mister Federico Pellegrini: “Abbiamo pareggiato una partita incredibile, subendo due reti nei tre tiri a porta totali degli avversari. Da parte nostra ci sono stati errori in avanti e la poca concretezza nelle tantissime occasioni avute la paghiamo a caro prezzo. Purtroppo devo segnalare anche un impianto sportivo non idoneo a giocare gare di questo livello, era difficile stare in piedi a causa della condensa. Parliamo oggi di due punti buttati al vento perché nella ripresa il nostro avversario non ha superato mai la metà campo, trovando un gol bellissimo quanto fortunoso dalla distanza col portiere di movimento. Noi negli ultimi minuti con il quinto uomo potevamo segnare più volte con occasioni limpide, ma non ci siamo riusciti. Noi dobbiamo rimanere calmi, anche se alcune cose che vedo intorno a noi non mi piacciono molto. Ai ragazzi però non posso dire nulla, si sono impegnati al massimo”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2022
Pisa - Ternana 3 - 1
Eccellenza
14a di campionato, 27/11/2022
Lama - Narnese 2 - 1
Cannara - Olympia Thyrus 2 - 3
Promozione gir. B
13a di campionato, 27/11/2022
Todi - Amerina 2 - 1
Terni F.C. - Sporting Terni 4 - 0
San Venanzo - Vis Foligno 0 - 1
Real Avigliano - AMC 98 0 - 1
Clitunno - Guardea 1 - 1
Athletic Bastia - Campitello 1 - 2