Fino al 90° il San Venanzo stava festeggiando il primo posto in classifica, perché il Bastia prima era sotto e poi aveva raggiunto il pareggio in casa con il Foligno. A riportare da sola al vertice la compagine biancorossa la rete prima del recupero ad opera di Buratti. La squadra di Fatone ha comunque fatto il suo superando di misura, grazie a Di Salvatore, una coriacea Real Virtus a dispetto dell'ultimo posto. San Venanzo che si conferma dunque sulla seconda piazza. Così come sulla terza mantiene il piazzamento il Campitello, che ha battuto nel derby il San Gemini con un calcio di rigore del solito Candelori e il raddoppio di Castellone. Quarto il Guardea che aveva vinto per 3-0 nell'anticipo a Sant'Eraclio a spese della Vis Foligno.

Niente da fare invece per l'AMC 98 nonostante il ritorno in panca di Montecchiani, al Finistauri di Acquasparta è passato il Todi di Danilo Nicolai con l'uno-due ad inizio ripresa firmato da Cascianelli e Antonelli. KO casalingo anche per l'Amerina, che ha perso per 0-1 con il Cerqueto.

Foto di Emanuele Ubaldi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Bastia 69 30
Campitello 68 30
San Venanzo 60 30
Cannara 54 30
Todi 54 30
Clitunno 48 30
Bevagna 44 30
Ducato Spoleto 40 30
Foligno Calcio 39 30
Guardea 37 30
Cerqueto 33 30
Vis Foligno 27 30
Real Virtus 27 30
AMC 98 23 30
Sangemini Sport 23 30
Amerina 20 30

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1