E' arrivata la temuta sconfitta a tavolino per l’Orvietana in occasione della gara di domenica 19 novembre contro il Ghiviborgo terminata 1-1. Il Giudice sportivo ha disposto lo 0-3, perché i biancorossi hanno schierato Francesco Fabri, nonostante il classe 2003 dovesse scontare una squalifica, risalente addirittura al 7 maggio 2022, quando vestiva la maglia del Perugia Primavera. Una squalifica per somma di ammonizioni dopo i quarti di finale playoff. Fabri è stato sempre in lista la scorsa stagione sia a Grosseto in serie D, nelle prime due giornate di campionato, sia all’Olympia Thyrus, in Eccellenza, dove ha saltato solo una gara per somma di ammonizioni contro il Cannara. L’Orvietana scende in classifica al sestultimo posto con 14 punti, mentre il Ghiviborgo sale al settimo con 25. Questa è la sentenza di primo grado, ribaltabile dai giudici di grado superiore cui dovrà pervenire, entro un mese, ricorso avverso all’attuale delibera. Le notizie negative per il club del presidente Biagioli non finiscono qui: il Giudice sportivo infatti ha anche squalificato per 4 turni il tecnico Silvano Fiorucci, espulso domenica scorsa durante la gara persa in casa con l’Aquila Montevarchi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
25a di campionato, 17/2/2024
Reggiana - Ternana 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 18/2/2024
Spoleto - Terni F.C. 0 - 0
Olympia Thyrus - Lama 1 - 0
Narnese - ACF Foligno 1 - 1
Promozione gir. B
22a di campionato, 18/2/2024
Todi - AMC 98 1 - 1
Sangemini Sport - Campitello 1 - 3
Real Virtus - San Venanzo 1 - 1
Guardea - Vis Foligno 2 - 1
Cerqueto - Amerina 0 - 1