Immensa gratificazione per la Polisportiva Campitello dopo la convocazione di tre calciatori rossoblù nella rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17. Si tratta di Delogu, Fontana e Neri. Il Campitello è l’unica squadra umbra ad avere un così alto numero di rappresentanti, su otto ragazzi selezionati, rispetto alle altre compagini della regione. Un percorso che continua negli anni, quello della valorizzazione dei propri giovani.

Il tecnico degli Allievi Regionali A1 Fabio Famoso ha dichiarato a riguardo: "Il Campitello ormai è da decenni ai vertici dei campionati giovanili. La volontà della società è quella di rinverdire i fasti che negli anni hanno consentito di emergere a livelli notevoli. Con il ritorno dei dirigenti Alberto Marconi ed Andrea Babucci, coadiuvati da Maurizio Brunetti, si sta cercando di ridare un'organizzazione importante al club. Il percorso affrontato sta dando i propri frutti. Attualmente siamo secondi in classifica con la prima squadra in Promozione, Juniores Regionale A1, Allievi regionali A1 e Giovanissimi Regionali A1. E' ovvio e lo speriamo tutti, che almeno una di queste squadre possa trionfare al termine della stagione".

L’analisi del mister sul percorso compiuto, fin qui, dai suoi ragazzi: “Posso dire che stiamo disputando un buon torneo. Siamo secondi ad un punto dal Terni Fc leader della graduatoria. In 13 gare abbiamo ottenuto 9 vittorie e 4 pareggi. Evidentemente non sono bastati per farci stare davanti. La squadra è stata rivoluzionata rispetto allo scorso anno, sono arrivati giocatori importanti sia dal territorio reatino che da quello viterbese. Questo grazie al lavoro dei nostri dirigenti che li hanno convinti ad approdare al Campitello".

I tre ragazzi convocati in nazionale dilettanti. "Siamo davvero soddisfatti della convocazione nella rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17 di Delogu, Fontana e Neri. L'ambizione e la speranza è quella di poter raggiungere il calcio che contra, non attraverso un settore giovanile professionistico, ma facendo un percorso di crescita con il Campitello. Sono tutti classe 2007, due provengono dalla Viterbese ed uno dalla Ternana”.

Le caratteristiche dei tre calciatori rossoblù: “Giorgio Delogu, di Viterbo, è un fantasista. Può giocare come trequartista, esterno di attacco e seconda punta. Ha un'importante struttura fisica, longilineo, buon passo e buona gamba. Ottime qualità tecniche soprattutto quando parte in velocità ed attraverso dribbling e contro dribbling può essere molto pericoloso. Inoltre Nicolò Fontana, anch'esso di Viterbo, è il classico difensore centrale strutturato fisicamente. Grande carattere e personalità. Sta migliorando molto nella capacità di impostare l'azione da dietro e sulla visione di gioco. Infine Nicolò Neri, ternano, centrocampista poliedrico che può ricoprire tutti i ruoli della mediana, può fare all'occorrenza anche il trequartista. Ha un ottimo tiro ed è dotato di un fisico importante".

Altre convocazioni in Rappresentativa umbra Under 17. "Questi tre ragazzi faranno parte della rappresentativa umbra Under 17 insieme a Riccardo Bordi, attaccante, anche lui di Viterbo. Quindi un'altra bella soddisfazione per la Polisportiva Campitello."

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0