Iniziare bene il girone di ritorno per confermarsi in testa al campionato. E’ questo l’obiettivo dell’Unicusano Futsal Ternana che domani, sabato 13 gennaio, ospiterà al palazzetto di Massa Martana alle ore 17 l’History Roma 3Z, partita valevole per la dodicesima e prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 girone B. I rossoverdi, dopo aver chiuso il girone di andata in bellezza battendo il Buldog Lucrezia, tornano a giocare tra le mura amiche per il secondo sabato consecutivo con l’intenzione di fare bottino pieno. Da domani inizia un nuovo campionato nel quale i punti valgono doppio, tutte le squadre si sono rinforzate con la voglia massimale di raggiungere i propri obiettivi. La sfida di domani nasconde diverse insidie, l’ostacolo da superare non è dei più semplici, la squadra romana è ostica e di assoluto valore che vorrà vendicare il ko dell’andata ma soprattutto ottenere punti preziosi per la propria classifica che vede i gialloblù a metà classifica ma con soli due punti di vantaggio sulla zona play-out. La formazione laziale fino ad ora ha raccolto undici punti posizionandosi al sesto posto, a sei punti dal Bologna e Potenza Picena quarte in zona play-off e a più uno su Atlante Grosseto, Russi e Real Fabrica settime in virtù di tre vittorie, ottenute contro Buldog Lucrezia, Atlante Grosseto e in casa del Real Fabrica, due pareggi, a Bologna e Russi, e cinque sconfitte, tre delle quali incassate tra le mura amiche. Trentuno sono i gol realizzati, quarantatre quelli incassati che fanno dei laziali la seconda peggior difesa del torneo in coabitazione con quelle di Atlante Grosseto e Russi. La squadra di mister Federico Pellegrini non si vuole cullare sugli allori ma vuole cavalcare l’onda per dimostrare che gli ottimi risultati della prima parte di campionato non sono stati solo un caso ma frutto di tanto lavoro e sacrificio. Il primo posto in classifica è frutto dei venticinque punti conquistati, a più tre sulla Dozzese seconda, a più cinque sull’ Olimpia Regium terza e a più otto su Bologna e Potenza Picena quarte, grazie a otto successi, quattro dei quali in trasferta, un pareggio, contro il Potenza Picena tra le mura amiche, e una sconfitta, quella incassata in casa dell’Olimpia Regium lo scorso 11 novembre. Quarantatre i gol realizzati, diciannove quelli subiti che fanno dell’Unicusano Futsal Ternana la miglior difesa del torneo. La gara di andata finì 4 a 0 per i rossoverdi grazie alle reti di Francesco Almadori e Mariani nella prima frazione di gioco, di Corpetti e De Michelis nella ripresa. Gli arbitri designati per l’incontro sono Silvio Paoloni di Ascoli Piceno e Federico Boldrini di Macerata. Il cronometrista è il perugino Alessandro Colombo.
Mister Federico Pellegrini presenta la sfida ai laziali: “Iniziamo questo girone di ritorno, la squadra ha ripreso un po' di ritmo dopo un dicembre altalenante. Ci siamo allenati bene in settimana, da due giorni si è aggregato anche il neo acquisto Giuseppe Fanelli, il ragazzo chiaramente deve piano piano entrare nei meccanismi rotati però sono felice dell’entusiasmo e della voglia che ha portato fin da subito e questo mi fa molto piacere. Il nostro è un gruppo eccezionale composto da ragazzi meravigliosi e quindi chiunque viene a far parte di questo gruppo non ha difficoltà ad integrarsi. Domani incontriamo una squadra difficile che gioca insieme da tanti anni, un roster ben allenato che ha molta intensità. Una società seria che lavora ormai da anni in maniera importante con sani principi e quindi sappiamo che sarà una partita complicata perché saliranno in Umbria per giocarsi tutto e noi dovremo dare il massimo come sempre. Non siamo nelle condizioni di poter regalare niente a nessuno, sono convinto che i ragazzi daranno tutto”.
Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Maurelli, Mingioni, Almadori F., Almadori N., Capotosti Matteo, Corpetti, De Michelis, Fanelli, Giardini, Jodas, Persichetti, Romagnoli, Sachet, Venarubea.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 6/4/2024
Ternana - Modena 0 - 0
Eccellenza
27a di campionato, 7/4/2024
Terni F.C. - Nestor 1 - 0
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 2
Olympia Thyrus - Ellera 0 - 4
Promozione gir. B
27a di campionato, 7/4/2024
Vis Foligno - San Venanzo 0 - 1
Cannara - Sangemini Sport 1 - 1
Campitello - Guardea 2 - 1
Amerina - Todi 0 - 1
AMC 98 - Bastia 0 - 2