Andare a riprendersi i punti lasciati sabato scorso contro l’History Roma 3Z e mantenere il primato. E’ questo l’obiettivo dell’Unicusano Futsal Ternana che domani, sabato 20 gennaio, sarà di scena all’Estraforum di Prato alle ore 16 contro i padroni di casa, partita valevole per la tredicesima giornata, seconda di ritorno, del campionato di serie A2 girone B. I rossoverdi, dopo aver pareggiato contro i capitolini, tornano a giocare in trasferta a distanza di poco meno di un mese dall’ultima volta quando espugnarono il Pala Savena di San Lazzaro battendo il Bologna. La compagine del presidente Francesco Emanuele Tonel è alla vigilia di un tour de force psico-fisico non indifferente visto che scenderà in campo tre volte in sette giorni considerato anche il match di Coppa Italia da dentro o fuori di martedì 23 gennaio contro il Bologna. Ma c’è da pensare una partita alla volta e quella di domani contro i toscani è la più importante. I biancoazzurri, nonostante l’ottimo roster a disposizione, hanno trovato grandi difficoltà in questa prima parte di stagione e senza alcun dubbio si possono definire la grande delusione del campionato considerati anche gli obiettivi prefissati ad inizio anno. Ora è il momento di serrare le fila e di tirarsi fuori, in un modo o nell’altro, dalle sabbie mobili della graduatoria e contro i rossoverdi daranno il massimo. La formazione di mister Bearzi fino ad ora ha raccolto dieci punti posizionandosi al penultimo posto in coabitazione con l’Atlante Grosseto, a un punto dal Russi quart’ultimo, a due dall’History Roma 3Z settima e a tre dal Real Fabrica sesto in virtù di tre vittorie, ottenute tutte in casa contro Russi, History Roma 3Z e Real Fabrica, un pareggio, a Russi sabato scorso, e ben sette sconfitte, cinque delle quali incassate in trasferta. 37 sono i gol realizzati, 33 quelli incassati. La squadra di mister Federico Pellegrini sa benissimo che la trasferta in terra toscana nasconde delle insidie e che bisognerà fare attenzione alla voglia di imporsi dei biancoazzurri ma i rossoverdi sono consapevoli che la marcia deve ripartire attraverso le proprie caratteristiche che fino ad ora hanno portato frutti. Il primo posto in classifica è frutto dei ventisei punti conquistati, a più uno sulla Dozzese seconda e a più sei su Olimpia Regium e Bologna terze grazie a otto successi, quattro dei quali in trasferta, due pareggi, contro il Potenza Picena e History Roma 3Z tra le mura amiche, e una sconfitta, quella incassata in casa dell’Olimpia Regium lo scorso 11 novembre. Quarantasei i gol realizzati, ventidue quelli subiti che fanno dell’Unicusano Futsal Ternana la seconda miglior difesa del torneo dopo quella del Bologna. La gara di andata finì 3 a 1 per i rossoverdi grazie alle reti di Sachet, Giardini e Toni Jodas, di Marangon la firma per il momentaneo pareggio dei toscani. Gli arbitri designati per l’incontro sono Liberato Schettino di Castellammare di Stabia e Danilo Ianese di Belluno. Il cronometrista è Andrea Callari di Piombino.

Mister Federico Pellegrini presenta la sfida ai toscani: “Domani andiamo a giocare questa partita, la prima di un tour de force che ci vedrà impegnati tre volte in una settimana. La squadra ha lavorato molto bene, con fame e intensità. Il pareggio di sabato scorso ci ha lasciato un po' insoddisfatti ma questo mi fa piacere perché significa che la squadra ha smesso di accontentarsi e ha sempre voglia di cercare il massimo da ogni partita. Siamo pronti per domani, ringrazio il mio staff perché in questa settimana ha praticamente allenato la squadra per l’attacco influenzale che mi ha bloccato a casa da quattro giorni, sono fiero di loro. Valuteremo se farò parte della trasferta, i ragazzi sono in ottime mani, ormai con il mio staff lavoriamo da tanti anni quindi la mia voce è la loro voce. Affrontiamo una squadra che, dopo essersi rinforzata nel mercato invernale, sta facendo molto bene, l’innesti di giocatori come Sousa stanno facendo la differenza, è una formazione allenata molto bene da Bearzi. All’andata ci misero in grande difficoltà e quindi domani sarà una battaglia però noi cercheremo di farci trovare pronti per vincere la partita”.
Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Maurelli, Almadori, Corpetti, De Michelis, Fanelli, Giardini, Jodas, Persichetti, Romagnoli, Sachet, Venarubea.

Unicusano Futsal Ternana
Ufficio stampa

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 6/4/2024
Ternana - Modena 0 - 0
Eccellenza
27a di campionato, 7/4/2024
Terni F.C. - Nestor 1 - 0
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 2
Olympia Thyrus - Ellera 0 - 4
Promozione gir. B
27a di campionato, 7/4/2024
Vis Foligno - San Venanzo 0 - 1
Cannara - Sangemini Sport 1 - 1
Campitello - Guardea 2 - 1
Amerina - Todi 0 - 1
AMC 98 - Bastia 0 - 2