Dagli attori Daniele Pecci, Enzo Decaro, Andrea Rivera, Gilles Rocca a gli ex calciatori della Ternana Cunzi, Cejas, Defendi, Borrello, Fabris, Brevi, Miglietta e Nicola Guida (nella foto l'intera squadra con Roberto Breda e l'allenatore di giornata il vice sindaco Corridore), maglia numero 10 e buone giocate in attacco per il presidente: sono questi alcuni dei nomi dei giocatori che oggi sono scesi in campo allo Stadio Libero Liberati di Terni per l’importante Partita della Solidarietà, organizzata da SOS Villaggi dei Bambini. Il match ha visto sfidarsi Ternana, ItalianAttori e Nazionale All Stars Sosia. A vincere è stata la solidarietà.
Obiettivo dell’evento, organizzato insieme al Comune di Terni e in collaborazione con US Acli, con il patrocinio del CONI, della Provincia di Terni, dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, di RAI Umbria e della FIGC, è stato quello di sostenere tutti insieme i progetti che l’Organizzazione porta avanti attraverso i suoi Programmi e i Villaggi SOS presenti in Italia, a favore dei bambini e dei ragazzi più vulnerabili, privi di cure familiari o a rischio di perderle, affinché possano crescere in una situazione di parità con i propri coetanei, concretizzando appieno il proprio potenziale e la possibilità di vivere una vita indipendente.
"La Partita della Solidarietà - dichiara Viviana Altamura, Assessore al Welfare del Comune di Terni – ha visto tra i protagonisti non solo volti noti del mondo dello spettacolo ma anche i valori che caratterizzano questo appuntamento, incentrato sull'impegno, fiducia, futuro. Quella trascorsa è stata una giornata vissuta all’insegna delle riflessioni importanti e dell’impegno concreto. Siamo stati uniti con l’obiettivo di mandare un messaggio di pace e solidarietà a tutti i bambini che vivono in zone di conflitto, per questo motivo la partita è stata aperta con la bandiera della pace che ha anticipato il calcio di inizio. Un evento davvero speciale che ha coinvolto le scuole del territorio".
"Prima del calcio di inizio, coordinati dall’ufficio scolastico regionale, si sono svolte - aggiunge Marco Schenardi, Assessore allo Sport del Comune di Terni - attività sportive e di intrattenimento che hanno coinvolto tanti bambini e ragazzi che sono stati protagonisti di questo evento che ha anticipato di un giorno la Festa di Primavera. Mi piace evidenziare che tanti ex atleti della Ternana si sono resi subito disponibili con entusiasmo e generosità".
La Partita della Solidarietà, non solo è stata un’occasione per mettere in scena una festa dello sport, ma è stata anche e soprattutto una giornata di riflessione e impegno concreto, che ha visto un’ampia partecipazione: tra gli spettatori solo 4.500 tra bambini e insegnanti delle scuole del territorio. Aperta dall’inno nazionale, la Partita ha poi lasciato spazio ai veri protagonisti: i valori della solidarietà, della fratellanza, del rispetto e l’amore per il prossimo.
“Sono convinta che lo sport sia una delle chiavi per consentire lo sviluppo armonioso di bambini e ragazzi, per favorire l’aggregazione sociale, incoraggiare la partecipazione attiva nella comunità. Lo sport insegna a conoscere sé stessi, impegnarsi, aiutare i compagni e rispettare gli avversari. Nessun bambino deve essere dimenticato e deve avere le stesse possibilità di realizzare il proprio futuro. Per farlo basta mettersi in gioco proprio come hanno fatto oggi le squadre in campo e tutti colori che hanno partecipato a questo evento, dai cittadini alle scuole, passando per le istituzioni” dichiara Giada Briziarelli, Coordinatrice Gruppo attivisti di SOS Villaggi dei Bambini.
Sport, divertimento, condivisione e solidarietà hanno contraddistinto questa giornata di festa, in cui a vincere sono stati soprattutto valori come l’impegno, la fiducia e il futuro, che da sempre animano il lavoro di SOS Villaggi dei Bambini. L’Organizzazione, infatti, si impegna costantemente a lasciare un impatto positivo sull’oggi e il domani dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie che sostiene e accompagna, nonché sulle loro comunità.
"Con grande piacere, quando ci è stato proposto, ci siamo attivati per questa partita a scopo benefico. Anzitutto perché il ricavato sarà devoluto ad una onlus che da anni opera in favore dei più piccoli, quindi dei più indifesi, in Italia e nel mondo; poi perché nella nostra mission aziendale, gli aspetti sociali, assumono un ruolo molto importante. Grazie quindi a SOS Villaggi dei Bambini per averci coinvolto ed a tutti quanti hanno offerto il proprio contributo, a partire dalle squadre che si sono affrontate al Liberati. Ringrazio inoltre coloro che hanno partecipato anche in segno di pace e profonda solidarietà nei confronti di tutti quei bambini e ragazzi costretti a vivere in zone di conflitto" – commenta Nicola Guida, Presidente della Ternana.
"Siamo lieti di aver partecipato alla manifestazione - Partita della Solidarietà - che si è svolta oggi a Terni. Noi come ItalianAttori siamo impegnati, costantemente, in tutte le iniziative benefiche che richiedono la Nostra partecipazione. Vogliamo però aggiungere che abbiamo sempre avuto un’attenzione specifica per le necessità dei bambini. Proprio per questo, siamo particolarmente grati a SOS Villaggi dei bambini per averci coinvolto nel progetto che a noi è più caro. Aiutare i bambini in tutto e per tutto. Si, questo è il motto che ci distingue e ci batteremo sempre con tutte le nostre forze per portare la solidarietà ai bambini più bisognosi là dove occorre” – rende noto Antonio Serrano, Direttore Generale della ItalianAttori.
“La Nazionale All Stars Sosia appoggia sempre questi progetti umanitari ed è sempre presente ad eventi legati alla beneficenza. Oggi in campo hanno giocato personaggi noti, come Di sabatino Giuseppe sosia di Gattuso, Fulvio Carbone sosia di Ciro immobile, l'attore Enio Drovandi, Paolo Pasquali in arte doctor vintage, Massimo Nardi, presidente della Nazionale e sosia di George Michael , Andrea Meloni sosia di Jack Black, Alessandro Romano ex calciatore che aveva giocato con Maradona, Luca Lioj sosia di Francesco Totti, Marco Scimia sosia di Johnny Depp, Raffaele Garidi, Gabriele Antoniozzi sosia di Pierino, Alberto Mazzetti vincitore del Grande Fratello 2018 " afferma Giancarlo Carloni, ex giocatore della Roma, allenatore della Nazionale All Stars Sosia.
“La Rai ha un ruolo guida nell’ascoltare le sofferenze del Paese e quindi nel promuovere e comunicare le risposte adeguate e concrete ai bisogni dei bambini e dei più fragili. La giornata di oggi è stata una pagina bellissima di solidarietà e comunità nazionale” - commenta Giovanni Parapini, Direttore RAI Umbria. L’intero ricavato della Partita della Solidarietà, inoltre, sarà devoluto ai progetti educativi che l’Organizzazione realizza attraverso i suoi Programmi e i Villaggi SOS presenti in Italia a favore di centinaia di bambini, ragazzi e famiglie che vivono momenti di forte vulnerabilità. Si ringrazia, l’Associazione Italiana Arbitri (AIA) per la designazione della terna arbitrale dedicata all’iniziativa. Con il supporto di Comunità Incontro Onlus e Cooperativa Mobilità Trasporti Soc. Coop. (CMT) e i media partner: Metro e Renoir TV.
SOS Villaggi dei Bambini è parte del network di SOS Children’s Villages, la più grande Organizzazione a livello mondiale impegnata dal 1949 affinché i bambini e i ragazzi che non possono beneficiare di adeguate cure genitoriali crescano in una situazione di parità con i propri coetanei, concretizzando appieno il proprio potenziale e la possibilità di vivere una vita indipendente. È presente in 138 Paesi e territori, dove aiuta oltre 2.5 milioni di persone tra bambini, bambine, ragazzi, ragazze e le loro famiglie.
Opera da 60 anni in Italia, dove promuove i diritti di oltre 47.000 bambini e giovani e si prende cura di oltre 900 persone tra bambini, ragazzi e famiglie che vivono gravi momenti di disagio. Lo fa attraverso 8 Programmi e Villaggi SOS, rispettivamente a Trento, Ostuni (Brindisi), Vicenza, Saronno (Varese), Mantova, Torino, Crotone e Milano.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
34a di campionato, 20/4/2024
Brescia - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0