Il Tabellino

TERNANA THYRUS C5 - NEW REAL RIETI 1 - 1

TERNANA: Meduri, Maddaleni, Schiarea, Tarquini, Chiavolini, Filippucci, Cordella, Di Gregorio, Proietti, Carpinelli, Colinelli, Ferri. All. Giardinieri

NEW REAL RIETI: Cerri, Fortunati, Acquafredda, Angeletti, Acini, Aloisi, Consolini, Cesaretti, Epifano, Gentile, Sperelli, Mari, Cinti, Mei. All. Palenga

RETI: Schiarea (T), Angeletti (R) nel primo tempo.

Al termine di una partita emozionante e molto combattuta la Ternana C5 Femminile ha pareggiato per 1-1 contro la New Real Rieti, già promossa in Serie B. Davanti a un pubblico numeroso, che si è distinto per il grande tifo sugli spalti della struttura del San Valentino Sporting Club, le rossoverdi hanno cercato con tutte le forze la vittoria che sarebbe servita per accedere ai playoff. le ragazze del presidente Perugini sono anche andate in vantaggio nel primo tempo grazie a un calcio di punizione trasformato da Martina Schiarea e sono andate a un passo dal raddoppio pochi minuti dopo. Ma prima della chiusura del tempo hanno subito il pareggio della Angeletti, dovendo fare i conti con una formazione mai sazia e decisa a chiudere il campionato da imbattuta. E' stata una partita senza esclusione di colpi, con tanto sano agonismo, che nella ripresa ha visto ancora le rossoverdi cercare il nuovo vantaggio. Ci sono andate vicine in diverse occasioni neutralizzate dal portiere delle laziali. Ci hanno provato a 5 minuti dalla fine con il portiere di movimento, rischiando il tutto per tutto. A meno di due minuti dalla fine il numero uno avversario ha ancora detto di no. E' finita così in parità con la Ternana al terzo posto ma con un distacco dalla seconda di 7 punti, superiore a 6 punti: alla fase nazionale dei playoff va così direttamente il CLT. Per la compagine rossoverde il rammarico di aver pareggiato in precedenza qualche gara di troppo, ma il terzo posto finale è sicuramente un buon risultato.

"Un grazie a alle ragazze - ha detto mister Mirko Giardinieri - sono orgoglioso di tutte loro e per questo ci tengo a ringraziarle. Dispiace che con questo bellissimo pareggio con la prima non si vada purtroppo ai playoff, ma dobbiamo essere sereni, terminiamo il campionato terzi e a testa alta. Giocare con un risultato obbligatorio ti mette un po' di pressione e in alcune occasioni puoi non essere lucido. Non abbiamo rimpianti, abbiamo dato tutto in ogni campo e oggi ci godiamo i nostri ottimi risultati. Il futuro? Sicuramente ripartire da qui".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1