Si Ŕ chiusa la stagione regolare per il campionato cadetto che ha emesso i suoi verdetti. Torna nella massima serie dopo 23 anni la Salernitana che ha vinto a Pescara per 3-0 contro gli adriatici giÓ retrocessi, con le reti di Anderson su rigore, Casasola e Tutino. Festeggia tra i campani anche l'ex attaccante rossoverde Cedric Gondo (nella foto).

L'altro verdetto riguarda la quarta retrocessa che Ŕ il Cosenza sconfitto nello scontro diretto dal Pordenone per 2-0. Niente playout perchÚ il distacco dei calabresi dall'Ascoli, 16░, Ŕ di 9 lunghezze quindi ben al di lÓ del perimetro previsto di 4 punti. Il Cosenza giocherÓ nella prossima stagione in Lega Pro con Pescara (probabilmente nello stesso girone), Reggiana ed Entella.

PLAYOFF

In semifinale Monza e Lecce, sconfitti oggi rispettivamente da Brescia ed Empoli. Mentre accedono al primo turno Venezia, Cittadella, Chievo e Brescia. Fuori la Spal nonostante il successo di misura nei confronti della Cremonese, ma esclusa dalla peggiore classifica avulsa.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE