Dopo l’ottava giornata della Calciotto Cup Over 40 si sta delineando la classifica almeno per le prime posizioni con alcune squadre che stanno prendendo il largo.
Sempre in testa la capolista a punteggio pieno ovvero gli Amici Di Enzo del mister Gianluca Di Mei che hanno vinto l’ennesima partita, e che ora sono attesi nell’ultima giornata del girone di andata dal big match contro l’attuale seconda in classifica, ovvero il sempre più sorprendente Cds del mister Giorgio Liurni (nella foto). La capolista ha vinto nettamente per 13-1 la gara contro la Soricar del mister Leonardo Cardinali. La Soricar non è riuscita ad arginare la forte squadra avversaria in stato di grazia, il goal della bandiera è stato messo a segno dal solito Andrea Rotini. I ragazzi del duo Di Mei-Serpetta hanno dato l’ennesima prova di forza, giocano un bel calcio a memoria, con la giusta grinta agonistica e soprattutto sono molto concentrati e non vogliono fare regali gratuiti agli avversari, come sempre oltre all’ottimo e nutrito gruppo di forti bomber a disposizione riescono a mandare in rete un’po’ tutti grazie al gioco corale. Le reti sono state messe a segno con una tripletta dallo sgusciante Luca Leonardi e dall’imprendibile bomber Fabrizio Vescarelli, doppietta per Daniele Gentileschi, ed una rete a testa per i bomber Gianluca Mantovani , Carlo Mosca e Daniele Appetecchi, per il geometra del centrocampo Danilo Chiari e per l’immancabile cecchino Stefano Pace.
Al secondo posto si conferma solitario il Cds. Era palese già ad inizio campionato che il mister Liurni avesse bene operato in sede di mercato estivo andando a colmare alcune delle alcune della passata stagione, ma che i forti innesti mirati si amalgamassero alla squadra in così poco tempo è stato un’ottima opera della società oltre che del mister.
Il Cds stavolta ha avuto la meglio di misura per 5-4 nel difficile match contro l’ostica Battisti del mister Danilo Quartucci. La Battisti infatti, nonostante le pesanti assenze di alcuni giocatori importanti, ha fatto un’ottima gara come sempre e confermato la grande crescita della squadra, trascinatore della squadra è stato uno dei leader del gruppo, l’aitante e grintoso bomber Fabio Prece che si è caricato la squadra sulle spalle ed ha anche messo a segno una splendida tripletta, l’altra rete l’ha messa a segno il centrocampista Marco Chiori. Il Cds dal canto suo si lancia all’inseguimento della capolista ed è caricata a mille per il big match prima della sosta proprio contro gli Amici Di Enzo. Sontuosa e grande prova condita da ben 4 reti dell’ottimo bomber Maurizio Tetto che è anche l’attuale capocannoniere del campionato, l’altra rete l’ha messa a segno l’altro goleador acquistato in estate il solito preciso e puntuale Gianluca Scolieri.
Riprende slancio e si porta solitaria al terzo posto la Bronzarti del mister Luca Anderlini che ha vinto per 4-2 la partita contro la Moreno Orsini di Albertino Moresi. La Bronzarti è partita determinata e vogliosa di ritornare alla vittoria per riprendere slancio in classifica, in goal ha mandato il centrocampista Alessandro Mari autore di una doppietta, in goal anche il solito Fabrizio Centinari e l’altra rete l’ha messa a segno Simone Formichetti. I ragazzi di Anderlini hanno beneficiato della sapiente gestione della gara da parte del reparto di centrocampo ben organizzato e di alto livello tecnico e dal muro difensivo eretto dal leader Marco Bernardini. Alla Moreno Orsini non sono bastate le reti dell’attaccante Daniele Balducci e del centrocampista Andrea Rossi.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE