Si conclude con l’uscita del terzo video il progetto “Fencing Experience – alla scoperta del nostro territorio” realizzato dalla Jok Produzioni, con il sostegno della Fondazione Carit. Una nuova forma di comunicazione giovane, fruibile però anche ad un pubblico maturo in grado di apprezzare il Digital Progress.

“Il progetto Fencing Experience - spiega Daniele Foconi co-founder, producer e art director di Jok Produzioni - vuole essere un’esperienza di e per Terni rivolta al turismo. Prendendo come spunto l’attività sportiva della scherma vogliamo attirare l’attenzione degli atleti che si fermano a Terni durante le trasferte delle gare, per mostrare loro le bellezze e le particolarità del nostro territorio. I primi due episodi sono stati dedicati alla natura, all’arte e alla storia della nostra terra. Il terzo prodotto di Fencing Experience è un video che come gli altri promuove l’Umbria, ma in versione più dinamica e adrenalinica. Attraverso gli occhi della scherma abbiamo voluto mostrare le varie discipline outdoor che offre il nostro territorio come bike, arrampicata, paracadutismo, escursionismo e rafting. Tutte le discipline sono state entusiasmanti anche nella realizzazione del lavoro, ma quella che ci ha emozionato di più è stato il paracadutismo. Le attività sportive che abbiamo voluto mettere in risalto si svolgono tutto l’anno grazie alla particolare conformazione del territorio e alla natura umbra. Per quanto riguarda il paracadutismo è importante sottolineare che l’Avio Superficie Alvaro Leonardi di Terni è una struttura molto ambita, alla quale accedono moltissimi appassionati da tutte le regioni del centro Italia e non solo".

Il video è stato concepito per mostrare non soltanto le bellezze naturali, artistiche e storiche della zona ma anche e sopratutto per mettere in evidenza le varie discipline outdoor ludico-sportive di cui Terni è foriera. Il fine di questa promozione sarà quello di invogliare ancora più persone a recarsi sul territorio per svolgere questi sport, in tutta sicurezza e con personale altamente qualificato ad assistere ed insegnare tali attività. Il turista porterà con sè il ricordo di un’esperienza magnifica dal punto di vista del divertimento, appagante per lo splendore della natura e sicura per lo sport stesso.

Hanno collaborato alla realizzazione del video: The Zoo lanci in tandem e corsi di paracadutismo, Aviosuperficie Alvaro Leonardi di Terni, Gallo Bike Park, Rafting Marmore, per l’arrampicata Marcello Cannarsa. Gli autori ed il Circolo Scherma Terni ringraziano tutti coloro che hanno prestato il proprio tempo e la propria collaborazione per la riuscita del progetto. Un grazie particolare alla Fondazione Carit che il proprio supporto ha permesso di realizzare un lavoro cosi importante. Anche tutto lo staff del Circolo Scherma Terni, i maestri, gli allievi, le famiglie sono stati importanti per compiere questa iniziativa.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 6/5/2022
Ascoli - Ternana 4 - 1
Eccellenza
34a di campionato, 8/5/2022
Orvietana - Ducato Spoleto 1 - 1
Olympia Thyrus - Nestor 4 - 2
Narnese - Massa Martana 4 - 0
Promozione gir. B
33a di campionato, 15/5/2022
Vis Foligno - Amerina 0 - 0
Todi - Romeo Menti 0 - 0
Terni Est Soccer School - Viole 3 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
San Venanzo - Julia Spello 3 - 1
Montefranco - Petrignano 2 - 0
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 5
AMC 98 - C4 Foligno 2 - 3