Al Pala Alpitur di Torino weekend con le due prove di fioretto maschile e femminile per il Grand Prix 2023 “Trofeo Inalpi”. Venerdì 10 parte la qualificazione femminile con l’obiettivo di raggiungere il tabellone principale da 64. Sabato 11 in pedana gli uomini per staccare il pass per l’ultimo giorno. Domenica le due prove individuali con le fasi finali previste dalle ore 17.30.

Sono 20 le azzurre presenti: Giulia Amore, Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Olga Rachele Calissi, Matilde Calvanese, Erica Cipressa, Anna Cristino, Martina Favaretto, Carlotta Ferrari, Aurora Grandis, Camilla Mancini, Matilde Molinari, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Benedetta Pantanetti, Serena Rossini, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini e Lucia Tortellotti. Oltre a queste possibile ripescaggio di altre atlete italiane per completare i gironi.

Anche per la prova maschile sono 20 gli italiani iscritti: Raian Adoul, Giorgio Avola, Guillaume Bianchi, Alessio Di Tommaso, Damiano Di Veroli, Davide Filippi, Alessio Foconi, Giuseppe Franzoni, Daniele Garozzo, Francesco Pio Iandolo, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi, Filippo Macchi, Tommaso Marini, Tommaso Martini, Lorenzo Nista, Federico Pistorio, Damiano Rosatelli e Pietro Velluti.

Un maxi-plotone in cui le “punte” saranno Alice Volpi, vincitrice delle prime due gare stagionali di Coppa del Mondo a Belgrado e Parigi, Francesca Palumbo, che in entrambe le competizioni in Serbia e in Francia è salita sul terzo gradino del podio, Martina Favaretto ed Erica Cipressa al femminile, dove mancherà la plurititolata Arianna Errigo “in dolce attesa”; al maschile, invece, riflettori sui ai numeri 1 e 2 del mondo Tommaso Marini e Alessio Foconi, all’olimpionico Daniele Garozzo e a Guillaume Bianchi, secondo nell’ultima tappa parigina.

A guidare la spedizione azzurra il responsabile d’arma Stefano Cerioni, con i maestri dello staff Fabio Galli, Eugenio Migliore, Giovanna Trillini e Filippo Romagnoli. Presenti i due fisioterapisti dello staff medico azzurro Maurizio Iaschi e Stefano Vandini.

Sono ben cinque le prove di Coppa del Mondo assoluta in programma nel weekend con ben 76 azzurri in gara. A Torino l’evento più atteso con la tappa del Grand Prix di fioretto maschile e femminile, circuito d’élite a punteggio raddoppiato. La sciabola si divide tra Varsavia e Tashkent con le prove individuali e a squadre maschili e femminili. A Barcellona la competizione di spada femminile, anche in questo caso sia individuale che a squadre.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
25a di campionato, 17/2/2024
Reggiana - Ternana 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 18/2/2024
Spoleto - Terni F.C. 0 - 0
Olympia Thyrus - Lama 1 - 0
Narnese - ACF Foligno 1 - 1
Promozione gir. B
22a di campionato, 18/2/2024
Todi - AMC 98 1 - 1
Sangemini Sport - Campitello 1 - 3
Real Virtus - San Venanzo 1 - 1
Guardea - Vis Foligno 2 - 1
Cerqueto - Amerina 0 - 1