La spadista ternana Chiara Anile è salita, ieri, sul gradino più alto del podio, nella prima giornata del Grand Prix “Kinder Joy of Moving” svoltosi a Vercelli, di spada nella categoria Ragazze.

La spadista arriva al tabellone delle 8, realizzando degli assalti impeccabili, dove batte per 15-13 Barraccani Virginia (RAPLA). Passa i quarti battendo per 15-12 Verri Flavia (LESAL) , chiude la semifinale per 10-6 contro Romanini Maria Sole (RACS) ed accede alla finale che stravince per 15-7 contro l’ atleta Vincentini Amelia.

Nella stessa categoria hanno conquistato degli ottimi risultati anche Corradi Emma (7a), Annie Cecchetti (27a), Casali Sofia (54a) e Proietti Priscilla (85a).

Oggi, nella giornata conclusiva della competizione, è Virginia Martini a conquistare l’ oro nella categoria Giovanissime che con il punteggio di 10-3 ha avuto la meglio in finale su Mandracchia Gaia Ludovica. Si segnala anche il quinto posto di Irene Polpetta.

Molta la soddisfazione di tutto lo staff della spada che si dicono entusiasti dei risultati che questi giovani atleti stanno ottenendo: "Tutto il gruppo ha tirato benissimo, torniamo con due ori, due quinte posizioni ed un settimo posto ed altri ottimi piazzamenti. Questo è’ il segnale che il lavoro è positivo, il livello è altissimo. Ora continueremo gli allenamenti in palestra in vista dei Campionati Italiani.“

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1