Si sta svolgendo in questi giorni a Riccione il 59° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, proprio nella giornata di oggi è la spadista ternana Sofia Quirini a conquistare il titolo di campionessa italiana nella categoria Allieve.

Nella gara delle Allieve lo scudetto è stato deciso dalla sfida tra le due migliori dopo la fase a gironi, a posizioni finali però invertite: Sofia Quirini ha battuto la campionessa uscente Francesca Aina della Pro Novara Scherma con il punteggio di 15-9. La ternana in semifinale aveva avuto la meglio su Serena Bariselli della Polisportiva Scherma Bergamo (bronzo) per 15-11. La Aina, prima della sconfitta in finale contro Quirini, aveva superato con un 15-12 finale Amelie Maiocchi del Club Scherma Lame Oro (terza ex aequo).

La Campionessa ternana ha detto: ”Dopo molto tempo che pratichi questo sport capisci che per ogni chiave c’è una porta e sono riuscita ad ogni assalto a capire cosa fare e come lavorare per poter leggerlo al meglio. Sono anni che cercavo di arrivare in finale, sapevo di essere all’ altezza ma ogni volta mancava qualcosa. Oggi nonostante la tensione sono riuscita a vincere la paura. Ringrazio la mia famiglia e i miei amici per avermi accompagnato in questa sfida e penso che una vittoria condivisa sia più gioiosa”.

Ottimo risultato anche per la spadista Virginia Martini che ha ottenuto il bronzo nella categoria Giovanissime. La ternana si è fermata solo nella fase della semifinale perdendo per 10-4 contro Diletta Freguglia. Nonostante ciò è molta la soddisfazione per i maestri della spada del CSTR che si dicono molto felici della prestazione della giovane spadista.

Foto Trafiletti – Bizzi Team

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0