Oggi, presso il Circolo Scherma Terni, si Ŕ svolta la 2a prova di qualificazione Cadetti e Giovani, con le spadiste ad affrontarsi per guadagnare il pass per la 2a prova nazionale. Le ragazze della spada hanno dato spettacolo, portando a casa risultati straordinari e confermando la forza del Circolo Scherma Terni.

Nella categoria Giovani, le spadiste del CSTR hanno monopolizzato il podio, con Quirini Sofia che si Ŕ aggiudicata il primo posto. In una finale avvincente, Sofia ha sconfitto la compagna di sala Spina Vittoriacon un netto 15-7. Il suo cammino verso la vittoria Ŕ stato impressionante, con una prestazione di spicco giÓ nella fase a gironi e vittorie decisive contro avversarie di alto livello. Le colleghe di sala Spina Vittoria (2a classificata) e Bagnolo Lia (3a classificata) hanno contribuito a rendere il podio un affare tutto ternano.

Nella categoria Cadette, la vittoria Ŕ andata a Cesarini Giulia del Club Scherma Foligno, ma la ternana Bagnolo Lia (5a classificata) ha conquistato comunque la qualificazione, portando ulteriore prestigio al Circolo Scherma Terni.

Gli atleti del Circolo Scherma Terni si confermano quindi una forza da non sottovalutare, dimostrando preparazione e determinazione. Domani sarÓ la volta degli spadisti nella categoria Cadetti e Giovani, e ci aspettiamo altrettanti successi.

Il delegato regionale della Federazione Italiana Scherma, Giovanni Marella, ha presenziato alle premiazioni. Un caloroso ringraziamento va alla Fondazione Carit, sempre generosa sostenitrice di questi eventi sportivi, e allo sponsor Effemedica, che hanno reso possibile questa straordinaria competizione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE