Nella giornata odierna ai Campionati del Mediterraneo Under 15 e Under 17, la giovane sciabolatrice Flavia Astolfi ha scritto una pagina d’oro per l’Italia ed il Circolo Scherma Terni, conquistando il primo posto nella competizione che si tiene a La Nucia, in Spagna. L’atleta ternana ha brillato sin dalle fasi iniziali, dimostrando il suo talento e la sua determinazione in un percorso vincente.

Gli azzurrini convocati per l’importante kermesse riservata ai Paesi del Mare Nostrum hanno iniziato la giornata precedente con la rituale foto di gruppo sullo sfondo del mare. Successivamente, sotto la guida esperta dei maestri Marco Autuori per il fioretto, Adalberto Tassinari per la spada e Matteo Martini per la sciabola, il team tecnico italiano ha svolto una sessione di lavoro pre-gara in terra valenciana.

Flavia Astolfi ha conquistato il primo posto fin dalle fasi di gironi, accedendo così al tabellone delle 8. Nella fase successiva, ha sconfitto in modo convincente la turca Ozgonul Duru Ayse con un netto 15-5. La semifinale non ha presentato particolari ostacoli, con la giovane sciabolatrice italiana che ha superato la spagnola Martin Hernandez Laia con un risultato di 15-8, guadagnandosi l’accesso alla tanto agognata finale. Nella finalissima, Flavia Astolfi ha affrontato la sfida contro la spagnola Jimeno Mora Lucia, emergendo vincitrice con un punteggio di 15-9. La sua prestazione eccezionale ha garantito all’Italia l’oro nella categoria sciabola ai Campionati del Mediterraneo Under 15 e Under 17.

Il trionfo di Flavia Astolfi è un risultato straordinario che conferma la sua bravura e dedizione nel mondo della scherma. La giovane atleta del Circolo Scherma Terni aveva precedentemente ottenuto la convocazione per i Campionati del Mediterraneo grazie al terzo posto conquistato alla seconda prova Nazionale Cadetti.

Ora, con la concentrazione rivolta alla prossima sfida, Astolfi si prepara per la seconda prova di qualificazione zona 2 Assoluti a Napoli, in programma per il 17 febbraio. L’atleta ternana continua a dimostrare il suo impegno e la sua determinazione nel perseguire nuovi traguardi nel mondo della scherma.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
25a di campionato, 17/2/2024
Reggiana - Ternana 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 18/2/2024
Spoleto - Terni F.C. 0 - 0
Olympia Thyrus - Lama 1 - 0
Narnese - ACF Foligno 1 - 1
Promozione gir. B
22a di campionato, 18/2/2024
Todi - AMC 98 1 - 1
Sangemini Sport - Campitello 1 - 3
Real Virtus - San Venanzo 1 - 1
Guardea - Vis Foligno 2 - 1
Cerqueto - Amerina 0 - 1