Una stagione al vertice per la Polisportiva Campitello, non solo per la prima squadra di mister Lucà. Il settore giovanile sta regalando molteplici soddisfazioni alla società del presidente Cristiano Castellani. L’ultima, in ordine temporale, è piuttosto significativa. Nei giorni scorsi infatti il calciatore Giorgio Delogu ha partecipato ad un raduno a Veronello con la selezione nazionale dilettantistica Under 17, in previsione del prestigioso torneo Beppe Viola. Inoltre otto ragazzi, equamente suddivisi tra categorie Allievi e Giovanissimi, prenderanno parte al torneo delle Regioni, con la rappresentativa umbra, alla fine del mese di marzo.

Il responsabile scouting Andrea Babucci commenta con soddisfazione il percorso compiuto, fin qui, dalle squadre rossoblù: “I risultati ci danno dando ragione. Insieme al direttore Marconi è stato fatto un grande lavoro di scouting, andando a prendere calciatori anche da fuori provincia, i quali hanno creduto a questo progetto. Occupiamo le primissime posizioni, se prendiamo in esame tutte le graduatorie delle cinque categorie principali, in ordine di età, dalla prima squadra ai giovanissimi. L’ambizione, per questo primo anno, è portare a casa almeno un titolo regionale”.

La compagine dell’Under 17, allenata da Fabio Famoso, ha conquistato un successo pesantissimo: “I ragazzi sono stati capaci di battere 3-1 il Terni Fc nello scontro diretto, ritrovandosi a due sole lunghezze di distanza dalla capolista, ad otto giornate dal termine della stagione. Poiché il gruppo è costituito da tanti ragazzi ‘nuovi’ è capitato di perdere qualche punto per strada. Di sicuro è una grande soddisfazione poter competere per il primo posto, così come sta accadendo per gli Under 15 di Riccardo Viel. Il pareggio maturato contro il Bastia ha permesso all’Orvietana di balzare al primo posto. Tuttavia si tratta di una lotta a tre davvero avvincente, con tre squadre racchiuse in soli due punti. Particolare merito va ascritto, in tal senso, agli allenatori Fabio Famoso e Riccardo Viel che seguono in maniera costante i calciatori, in modo professionale, facendoli crescere e valorizzandone i talenti”. Prossimi avversari? “Orvietana e Pontevecchio ovvero sue società gloriose con le quali i nostri ragazzi si andranno a confrontare”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
33a di campionato, 13/4/2024
Cremonese - Ternana 1 - 2
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0