Il Tabellino

ASD SAN GEMINI SAN GIOVANNI BOSCO - SIR SAFETY 3-1
(22-25; 26-24; 25-14; 28-26)

Inizia con una bella vittoria per 3 a 1 il campionato di Serie C femminile della San Gemini SG Bosco Volley contro le assisane della Sir Safety. La giovane formazione dei coach Braghiroli e Montineri ha affrontato il primo impegno stagionale, rinviato dopo mesi di allenamenti per la questione Covid, con una più che giustificata tensione mista a paura, ma poi lo scorrere dei punti ha aiutato tutto il gruppo a sciogliersi, a prendere fiducia nei propri mezzi, a cercare quell'intesa che magari ancora stenta, com'è fisiologico che sia.
L'andamento dei parziali è stato un po' altalenante; il primo set, dopo un equilibrio nella fase centrale, vedeva condurre le gialloblu di casa per 22 a 19 ma una mancanza di lucidità e di esperienza permetteva il break alle ospiti che se lo aggiudicavano per 25-22.

Nel secondo parziale la partenza a bassi giri delle ternane permetteva alle assisane di portarsi avanti nel punteggio, squadra più esperta che ha fatto meno fatica ad entrare in partita, ma poi i cambi apportati nel sestetto di Braghiroli hanno aiutato un po' a schiarire le idee, a trovare trame di gioco in difesa e contrattacco più fluide ed efficaci; le avversarie hanno perso qualche sicurezza ed in rimonta le ragazze di capitan Colarieti chiudevano 26-24. Spinte dall'entusiasmo di aver pareggiato il conto le atlete locali prendevano fiducia e giocando un set molto brillante chiudevano agevolmente per 25-14.
Nel quarto set le ragazze ospiti reagivano, si portavano avanti 7 a 1 conducendo con un buon vantaggio fino alla soglia del tiebreak, la controreazione delle gialloblu locali permetteva di ricucire lo strappo, trovando lo spunto per portare le assisane ai vantaggi e chiudere sul 28-26 ed aggiudicarsi il bottino pieno dei primi tre punti stagionali.

Il coach Massimo Braghiroli commenta così questa vittoria: "Siamo davvero soddisfatti di questa bella prova, la squadra ha mostrato un bel carattere, soprattutto in relazione alla giovane età, con la maggior parte di loro all'esordio nella massima categoria regionale, che non si è abbattuta nei momenti di difficoltà o quando siamo andati sotto nel punteggio; tecnicamente c'è tanto da lavorare e questo lo sapevamo; abbiamo incontrato una squadra di categoria che sbagliava poco, però abbiamo trovato buoni spunti e quindi siamo soddisfatti; per me come allenatore la gioia è doppia: ho utilizzato tutte le ragazze a disposizione, con una nota di merito soprattutto per le più giovani, hanno reagito veramente bene e questo mi fa veramente piacere perché sono entrate tutte le 2004-2005, hanno dato il loro apporto ed un po' di entusiasmo alla squadra, è stata veramente una vittoria di tutte e 14 le ragazze che sono scese in campo, considerato che 10 elementi su 14 non avevano mai giocato a certi livelli, siamo veramente contenti di questo esordio, ci fa lavorare ancora meglio in palestra...la direzione è quella giusta!"

Viva soddisfazione anche nella dirigenza locale guidata dal Presidente Dominici che ha avuto sugli spalti la gradita presenza del Sindaco del Comune di San Gemini Clementella, con tanto di maglia personalizzata che glie era stata donata in occasione della presentazione ufficiale della squadra, a ribadire l'appoggio al progetto sottoscritto qualche settimana fa tra la società di Campomaggiore e l'Amministrazione locale. Con lui c'erano l'assessore allo sport Graziano Soli e il consigliere Michele Blasi.

Prossimo appuntamento sabato prossimo, per la prima trasferta stagionale, a Spoleto contro le locali dell'Olio Monini.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 2 - 1
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2