C’è da rituffarsi in campionato per l’Unicusano Futsal Ternana che domani, sabato 27 gennaio, ospiterà al palazzetto di Massa Martana alle ore 17 l’Atlante Grosseto, partita valevole per la quattordicesima e terza giornata di ritorno del campionato di serie A2 girone B. I rossoverdi, dopo aver ottenuto in settimana il passaggio al secondo turno di Coppa Italia di categoria, tornano a giocare tra le mura amiche per il terzo match in una settimana. Ed è proprio per questo motivo che la sfida ai toscani nasconde diverse insidie considerato il fatto che i rossoverdi hanno speso tanto dal punto di vista sia fisico che mentale mentre i biancorossi hanno avuto la possibilità di prepararsi nei migliori dei modi in settimana. La compagine del presidente Francesco Emanuele Tonel è in piena corsa su tutti i fronti, in campionato vuole continuare a mantenere il primato mentre in Coppa sogna la partecipazione alla Final Four di Policoro, al secondo turno l’avversario sarà l’Olimpia Regium che ha battuto la Dozzese. Ma c’è da pensare una partita alla volta e quella di domani contro i toscani è la più importante. I biancorossi, che arrivano da tre sconfitte consecutive e che non vincono da due mesi esatti, sono in netta difficoltà ma non avranno alcuna intenzione di ricoprire il ruolo di vittima sacrificale. Ora è il momento di serrare le fila e di tirarsi fuori, in un modo o nell’altro, dalle sabbie mobili della graduatoria e contro i rossoverdi daranno il massimo. La formazione del nuovo mister croato Ivo Jukic, che ha preso il posto di Alessandro Izzo da soli dieci giorni, fino ad ora ha raccolto dieci punti posizionandosi al penultimo posto in coabitazione con il Prato, a più quattro sul Buldog Lucrezia ultimo, a tre lunghezze da Real Fabrica e History Roma 3Z quart’ultime e a quattro dal Russi sesto in virtù di tre vittorie, ottenute contro Bologna in trasferta, Buldog Lucrezia e Prato in casa, un pareggio, contro l’Olimpia Regium, e ben otto sconfitte, cinque delle quali incassate in trasferta. Trentotto sono i gol realizzati, cinquantacinque quelli incassati che fanno dei toscani di gran lunga la peggior difesa del torneo. La squadra di mister Federico Pellegrini, che spera di calcare il palazzetto di Massa Martana per l’ultima volta, deve essere intelligente nel non voler subito andarsi a prendere la partita ma di capire i vari momenti della stessa per colpire. Il primo posto in classifica è frutto dei ventinove punti conquistati, a più uno sulla Dozzese seconda e a più sei sull’Olimpia Regium terza grazie a nove successi, cinque dei quali in trasferta, due pareggi, contro il Potenza Picena e History Roma 3Z tra le mura amiche, e una sconfitta, quella incassata in casa dell’Olimpia Regium lo scorso 11 novembre. Cinquantadue i gol realizzati, ventitre quelli subiti che fanno dell’Unicusano Futsal Ternana la seconda miglior difesa del torneo dopo quella del Bologna. La gara di andata finì 5 a 2 per i rossoverdi grazie alle reti di Sachet, autore di una doppietta, De Michelis, Romagnoli e Jodas. Gli arbitri designati per l’incontro sono Rosario Angelo Faiella di Castellammare di Stabia e Ciro Cepollaro di Ercolano. La cronometrista è la perugina Ambra Colopi.
Mister Federico Pellegrini presenta la delicata sfida ai toscani: “La partita di domani ha dietro mille insidie sia per la qualità degli avversari sia perché abbiamo pochissimi punti di riferimento su cui basarci, hanno cambiato allenatore da dieci giorni. Noi veniamo da una settimana nella quale praticamente non ci siamo allenati, abbiamo solo giocato e quando giochi vai solo esclusivamente a preparare le gare e a lavorare meno sui dettagli. La squadra fisicamente spero possa rispondere bene, da un punto di vista mentale ha speso tanto, è una partita in cui incontreremo una compagine che vorrà dare tutto con l’arrivo del nuovo allenatore, i giocatori che hanno giocato di meno si vorranno mettere in mostra, chi ha giocato di più vorrà continuare a farlo. Non so se recupereremo Sachet e valuteremo le condizioni fisiche di Fagotti, Fanelli e Corpetti, non al meglio. Con la stessa fame e voglia di sempre cercheremo di dare tutto e di vincere la partita.”
Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Maurelli, Almadori F., Corpetti, De Michelis, Fanelli, Giardini, Jodas, Persichetti, Romagnoli, Sachet, Venarubea.

Unicusano Futsal Ternana
Ufficio stampa

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
32a di campionato, 6/4/2024
Ternana - Modena 0 - 0
Eccellenza
27a di campionato, 7/4/2024
Terni F.C. - Nestor 1 - 0
Pontevalleceppi - Narnese 2 - 2
Olympia Thyrus - Ellera 0 - 4
Promozione gir. B
27a di campionato, 7/4/2024
Vis Foligno - San Venanzo 0 - 1
Cannara - Sangemini Sport 1 - 1
Campitello - Guardea 2 - 1
Amerina - Todi 0 - 1
AMC 98 - Bastia 0 - 2