Nell’incantevole cornice degli affascinanti campionati del Mediterraneo Under 15 e Under 17 in Spagna, la sciabolatrice ternana Flavia Astolfi ha scritto una pagina indelebile nella storia dello sport italiano, confermando la sua straordinaria abilità e determinazione.

Le giornate del trionfo hanno avuto inizio con la vittoria nella gara individuale, nella giornata di ieri, dove Astolfi ha dimostrato il suo talento e la sua abilità nell’affrontare avversari agguerriti provenienti da diverse nazioni. Tuttavia, il successo della giovane atleta non si è fermato qui.

Nella giornata di oggi, Flavia Astolfi ha brillato anche nella competizione a squadre, formando un trio imbattibile insieme alle compagne Saioni Greta e Aina Francesca. La loro straordinaria sinergia e determinazione le hanno portate direttamente nella semifinale, dove hanno sconfitto la Turchia con un eloquente 30-23, guadagnandosi l’accesso alla tanto agognata finale. La sfida decisiva ha visto la squadra italiana fronteggiare le padrone di casa, la Spagna, in un incontro che ha tenuto con il fiato sospeso gli appassionati di scherma. Con una prestazione straordinaria e una determinazione senza pari, le ragazze italiane hanno sconfitto la Spagna con un punteggio di 30-26, conquistando così l’oro nella competizione a squadre.

La vittoria di Flavia Astolfi e del suo team ha scatenato una gioia travolgente all’interno del Circolo Scherma Terni, confermando la potenza e il talento della giovane sciabolatrice. Il maestro Leonardo Sciarpa, mentore di Astolfi, ha condiviso la grande soddisfazione per il successo della sua allieva, sottolineando l’impegno e la dedizione che hanno portato a questo trionfo straordinario.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
25a di campionato, 17/2/2024
Reggiana - Ternana 0 - 2
Eccellenza
22a di campionato, 18/2/2024
Spoleto - Terni F.C. 0 - 0
Olympia Thyrus - Lama 1 - 0
Narnese - ACF Foligno 1 - 1
Promozione gir. B
22a di campionato, 18/2/2024
Todi - AMC 98 1 - 1
Sangemini Sport - Campitello 1 - 3
Real Virtus - San Venanzo 1 - 1
Guardea - Vis Foligno 2 - 1
Cerqueto - Amerina 0 - 1