Il Tabellino

SISAS PALLACANESTRO PERUGIA - PINK BASKET TERNI 53-45

PERUGIA: Bartholomew 31, Parolai, Olajide 13, Soli, Nana, Aquinardi 3, Cragnolino, Iachettini 6, Manganello. All. Posti, ass. Bencivenga, Nicolini

TERNI: Ugiagbe 13, Burini, Falbo 8, Maglio 3, Vapne, Berardi 8, Samoylich, Margaritelli 2, Paluello 11. All. Piermarini

PARZIALI: 13-8, 18-13, 10-17, 12-7.

Amara sconfitta per l’Acea Pink Basket, sul campo della Pallacanestro Perugia, al termine di una buona partita, dove la fisicità delle padrone di casa ha fatto la differenza, con la coppia di lunghe a realizzare 42 punti in due, sui 53 totali di squadra. Partono bene le ospiti, che per nulla intimorite dal giocare in trasferta, obbligano Perugia ad inseguire. Le padrone di casa però sul finale del primo quarto piazzano un piccolo break chiudendo sul +5. Sulla stessa falsa riga, il secondo periodo, all’insegna dell’equilibrio, con le padrone di casa a piazzare un break nel finale, che gli permette di arrivare alla pausa lunga sul +10. Terzo parziale da incorniciare per le ternane che in attimo chiudono il divario e al momento di mettere la testa avanti, falliscono in serie due facili conclusioni. Nell’ultimo semitempo una buona difesa di Perugia e diversi errori delle ternane, fanno sì che queste realizzino solo 7 punti mentre le padrone di casa facendo valere la loro maggiore fisicità chiudono il match. Sicuramente il bicchiere è mezzo pieno, per l’Acea Pink Basket, ma resta l’amarezza per aver sfiorato una piccola impresa, in una partita in cui sicuramente le assenze in casa delle ternane hanno pesato.

Queste le dichiarazioni del presidente Massimiliano Porcu (nella foto): "Solitamente, commentare una sconfitta non è mai piacevole, ma in questo caso non è così. Ho visto una squadra migliorata come gioco e poi dobbiamo tenere presente la differenza di età e quindi di esperienza nei confronti di Perugia. La cosa importante è che le nostre ragazze hanno la possibilità’ di migliorare ancora e di togliersi belle soddisfazioni visto che a parte Berardi le altre sono tutte ragazze under, addirittura ben tre del 2006 ma tutto dipende dall’impegno negli allenamenti”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
34a di campionato, 20/4/2024
Brescia - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0