Riapre al pubblico mercoledì 2 novembre la piscina di viale Trieste. Dalla pandemia alla crisi energetica e il caro bollette, non è un periodo facile per gli impianti sportivi. A soffrire in particolare per gli alti costi di gestione e la severità delle norme anti Covid sono le piscine. Fabrizio Rossi, amministratore unico della Acquasport ssd arl, tra Lazio, Toscana, Emilia Romagna e Umbria gestisce una decina di impianti tra cui proprio la piscina di proprietà della Provincia di Terni.

"Dopo due anni di pandemia stiamo ora fronteggiando la crisi energetica - spiega Rossi - un momento non facile soprattutto per i gestori di piscine dove le uscite economiche legate ai consumi di energia elettrica e gas hanno un peso molto importante. Confidiamo sull’aiuto da parte del nuovo governo e dei finanziamenti già stanziati. Cerchiamo di vedere con ottimismo il nostro futuro, soprattutto negli ultimi giorni dove abbiamo visto il prezzo del gas ridursi notevolmente rispetto agli ultimi mesi, anche se ben lontano rispetto alle tariffe del 2021. Da un punto di vista operativo cercheremo di evitare sprechi, ottimizzando i tempi di accensione dell’illuminazione e riscaldamento, e utilizzando teli termici per il contenimento del calore delle piscine durante le ore di chiusura al pubblico".

La riapertura arriva dopo una serie di interventi di ristrutturazione costati circa 230 mila euro, eseguiti dalla stessa società in accordo con la Provincia in cambio di un allungamento sul periodo di concessione. I lavori hanno interessato la ristrutturazione della struttura portante della vasca grande e degli spogliatoi e dei controsoffitti. "Abbiamo già 400 pre-iscrizioni per la scuola nuoto e l'intera squadra del Clt che verrà ad allenarsi - spiega Rossi - ripartiamo con nuoto libero, scuola nuoto per bambini e per adulti, fitness in acqua, nuoto sincronizzato e anche con la squadra di pallanuoto. Abbiamo ritoccato le tariffe del 10-15 percento a fronte di rincari del 300-400 percento". Per quanto riguarda il nuoto libero, l'ingresso costerà 8 euro con la possibilità di acquistare il mini abbonamento da 10 ingressi (65 euro, validità 2 msi) o da 20 ingressi (110 euro, validità 3 mesi) piuttosto che il mensile open nuoto libero a 60 euro.

Info su corsi, orari e costi su https://www.facebook.com/PiscinaVialeTriesteTerni

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 3/12/2022
Venezia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 4/12/2022
Olympia Thyrus - Angelana 1 - 1
Narnese - Cannara 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 4/12/2022
Sporting Terni - Bevagna 1 - 2
Campitello - Terni F.C. 0 - 2
Bastia - San Venanzo 2 - 1
Amerina - Athletic Bastia 1 - 1
AMC 98 - Todi 0 - 1
Guardea - Real Avigliano 2 - 2