Per la prima volta da quando esiste il ranking mondiale WKF due atleti ternani parteciparanno ad una gara del circuito mondiale valida per le qualificazioni alle Olimpiadi di Tokyo. Anche se ormai la partecipazione all'evento olimpico non è nelle possibilità di Andrea Ortenzi e Anita Pazzaglia, i due atleti della società Guazzaroni e della Tonic Karate Fitness per Terni saliranno sul tatami di Lisbona venerdì 30 aprile per affrontare i più forti e quotati atleti internazionali delle loro rispettive categorie di peso. Si tratta di un evento a numero chiuso, ristretto cioè a 64 atleti partecipanti per categoria e riservato ai primi 200 del ranking mondiale assoluto. A Lisbona i due atleti saranno seguiti dai rispettivi maestri Claudio Guazzaroni e Fabrizio Pazzaglia. "Sono felice di poter partecipare a questa importantissima competizione dove mi troverò a combattere con gli atleti più forti e famosi al mondo" dichiara il 22enne Andrea Ortenzi. Per la 18enne Anita Pazzaglia si tratterà della prima gara nella categoria Seniores a livello mondiale: "Non sarà facile combattere contro le più forti atlete al mondo che parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo - dichiara la Pazzaglia - però mi sento onorata di essere a Lisbona tra quelle 64".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4