Partenza esplosiva della Prima Squadra della Ternana Rugby Club che domenica ha esordito nel Campionato Regionale Umbro Marchigiano vincendo in casa contro l’Urbino Rugby con un netto 67 a 3. Al San Valentino di Terni si gioca su terreno pesante a causa delle forti piogge dei giorni precedenti. Presenti oltre 100 spettatori pronti a supportare i ragazzi di Coach Ruisi.
Il risultato è il sunto di una partita a senso unico che è sempre stata in mano al XV
rossoverde dominante in ogni fondamentale. Sono passati appena 8 minuti che Novelli,
capitano di giornata, schiaccia la prima delle sue tre mete della partita: touche sui
ventidue marchigiani, presa sicura del primo blocco, maul avanzante e primi cinque
punti sul tabellone.
L’esperienza della mediana ternana si fa sentire. Oltre alle due mete a testa, la
precisione dei passaggi sia di Giorgini che di Cardinali lasciano il segno in una partita
dove l’accuratezza dei gesti tecnici rischia di essere minata alla base dalle condizioni
del terreno di gioco.
Ottimo anche il lavoro della mischia che impegna pesantemente la squadra
marchigiana e permette di creare ampi spazi dove i veloci trequarti rossoverdi riescono
a infiltrarsi con grande tempismo.
E così vanno in meta anche Biba, Lisi, Spera e Castellani, quattro giovanissimi Under
19 testimonianza viva della grande attenzione che la Ternana Rugby sta mettendo nella
crescita delle giovani leve. Per Alessandro Castellani, 18 anni festeggiati neanche un
mese fa, c’è anche la bella soddisfazione di ricevere il premio come Man of the Match.
Chiaramente soddisfatto tutto lo staff tecnico rossoverde. Sorridente Marco Diamanti
sottolinea la bella prestazione del pacchetto di mischia da lui allenato: “siamo coscienti
che il campionato è ancora lungo e pieno di grandi difficoltà ma oggi vogliamo vivere
questo bel momento di gioia condividendolo con chi ci è sempre stato vicino”.
MINIRUGBY: IL FANGO NON FERMA I PICCOLI RUGBISTI
La bella vittoria della prima squadra è la ciliegina sulla torta di un weekend pieno di
belle soddisfazioni per la società di rugby di San Giovanni.
Sabato pomeriggio è stata la categoria Under 13 a ritrovarsi in campo per un
raggruppamento interregionale con 5 squadre partecipanti: Viterbo, Perugia Junior,
Foligno, Rieti e Ternana. Le condizioni climatiche avverse e il terreno pesantissimo
non fermano il desiderio dei ragazzi di giocare e divertirsi. Girone all’italiana con una
serie di sfide incrociate in cui i giocatori rossoverdi di Coach Cimino e Scaccetti
giocano un ottimo rugby dimostrando grande concentrazione e determinazione ma
soprattutto una crescita costante dei ragazzi più giovani. Tra questi un plauso va a
Matteo Antonelli che piazza la sua prima meta della stagione dopo una bella azione di
forza.
Domenica mattina è la volta delle categorie dei più piccoli. Presenti 7 di società laziali
e umbre con oltre 150 bambini dai 5 agli 11 anni.
Ottime le prove delle squadre rossoverdi in campo. Particolarmente brillante la
Under11 di Elisa Natalini che raccoglie l’intenso lavoro fatto in questa prima parte
della stagione giocando 4 partite di grande intensità e dimostrando degli ottimi passi in
avanti anche nella parte difensiva.
Clima di festa in campo suggellato dal classico terzo tempo in cui i bambini delle
diverse squadre hanno potuto condividere una bella pasta al ragù seduti uno accanto
all’altro.
PROSSIMI APPUNTAMENTI
Domenica prossima turno di riposo per Serie C e Minirugby. Torna in campo invece la
Under 17 con i ragazzi ternani in forza agli Arieti Rugby Rieti che giocheranno la terza
giornata del campionato regionale di categoria contro il Nea Ostia.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4