Altro Torneo di Minirugby e ancora belle soddisfazioni per le categorie Propaganda della Ternana Rugby Club. Sabato pomeriggio è la Under 13 a scendere in campo a Foligno per l’XI Torneo “Luigi Coraggi”. Con una formazione ridotta al minimo a causa di alcuni infortuni, i ragazzi rossoverdi sfidano in un girone all’italiana altre 5 squadre.

Per l’occasione a guidare i ragazzi rossoverdi c’è Alessandro Ruisi che sostituisce Ginevra Cimino fermata da un infortunio al ginocchio. Partenza in salita contro Rugby Perugia Junior, superfavorita del Torneo. I ragazzi ternani dimostrano tanta concentrazione ma pur giocando un buon rugby subiscono la predominanza fisica dei ragazzi perugini. Alla fine della partita il risultato è di 3 a 0 per i ragazzi perugini con qualche rimpianto per un paio di occasioni in attacco giocate con troppa fretta. Neanche il tempo di riposare e si scende di nuovo in campo contro l’Appia Rugby. Le buone sensazioni viste nella prima partita trovano conferma nel match contro i ragazzi romani. Tattoli innesca la velocità di Ridarelli, Testasecca e De Stasio che mettono in difficoltà la difesa avversaria e al fischio finale il risultato vede la vittoria di misura per i draghetti.

La formula del Torneo prevede la terza partita di fila per i ragazzi rossoverdi. I ragazzi di Ruisi trovano ancora la forza di lottare e grazie alla spinta continua di Piastrella, Zengarini, Bussetti e Rossi riescono a pressare il Foligno nella propria metà campo. Poi i Falchetti sfruttano la stanchezza dei ragazzi ternani in campo da trenta minuti e portano a casa la partita per due mete a uno. La Ternana dimostra maturità e invece di demoralizzarsi scende in campo per le ultime due partite con grande determinazione e dopo essersi riposata. Filippucci, Coronelli e Giubilei sono in prima linea a lottare su ogni pallone e dimostrano l’importanza del lavoro tecnico e atletico della prima parte dell’anno. E così le ultime partite vengono vinte con punteggi rotondi contro il Civita Castellana e la franchigia composta da Gubbio, Rugby Perugia e Terni con una meta finale di Antonelli da amarcord. Primo posto per il Rugby Perugia Junior e tre squadre a pari merito al secondo. La classifica finale la decide il maggior numero di mete segnato negli scontri diretti e così l’Appia è seconda e la Ternana Rugby Club terza.

Sempre a Foligno, domenica mattina sono di scena le categorie più piccole. Buone le prestazioni dei bambini delle categorie Under 7 e Under 9 con i piccoli draghi autori di una serie di partite avvincenti e piene di colpi di scena. Da evidenziare il fatto che in entrambe le categorie sono stati praticamente tutti i bambini a fare meta, segno di un buon lavoro di squadra. Attenzione rivolta sulla Under 11 dopo la vittoria di due settimane fa nel 1° Torneo del Drago. Formazione al completo per Coach Natalini Elisa con il supporto di due ragazzi dello Spoleto Rugby, vista la collaborazione in essere tra le due società. E le attese non vengono disattese: il girone iniziale viene giocato con grandissima intensità contro squadre di livello come Appia, Civita Castellana, Foligno e la franchigia composta da Perugia e Terni Rugby. I draghetti perdono solamente contro l’Appia, poi vincitrice del Torneo, e regalano emozioni con un gioco corale di altissimo livello. La finale per il terzo e quarto posto vede di fronte la formazione rossoverde e la seconda squadra del Civita Castellana; sono proprio i civitonici che cercano di imporre il gioco sfruttando la fisicità dei propri giocatori. I ragazzi ternani non si fanno intimorire e sono autori di una bellissima serie di placcaggi che mettono in condizione di recuperare diversi palloni e di effettuare delle ripartenze veloci. Il livello della partita è molto alto ma la Ternana trova la chiave giusta nel gioco alla mano e si aggiudica così il terzo posto assoluto. Terzo tempo e premiazione finale con la presenza di un gruppo rievocativo medievale a fare da cornice a questo importante appuntamento di sport e divertimento

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4